SPEDZIONE NORMALE RIPRESA: Miriamo a spedire nuovi ordini effettuati entro le 12:30 lo stesso giorno lavorativo. Gli ordini precedenti verranno spediti il prima possibile - Clicca qui per il nostro ultimo aggiornamento in merito al coronavirus.

Spedizione Gratuita ed Assicurata

Apri menu Chiudi menu Menu
Apri menu dei grafici Chiudi menu dei grafici Grafici

Chiamaci: 800 126 359, 7 giorni su 7 - dalle 7:00 alle 22:00

Numero Verde Gratuito

Ora in Italia con spedizione assicurata

Oncia Grammo
Oro 1.593,14 € 51,221 €
Argento 16,593 € 0,5335 €

Aggiornamento 12:06 CEST 11/07/20

£ $

Previsione del prezzo dell'oro


L'oro sarà un buon investimento nel 2020?

.
Analizzando il comportamento del mercato nel 2019 prevediamo insieme come potrebbero comportarsi l'oro da investimento e altri metalli preziosi nel 2020.

Gold banner showing four world leaders who will influence the price of gold.

Questa previsione di prezzo dell'oro per il 2020 si basa sulle tendenze passate e sugli eventi attuali per creare una serie di possibili scenari, con ovviamente aggiornamenti da aggiungere nel corso dell'anno.

Dopo i primi nove mesi del 2019, l'oro è aumentato da €1.127 l'oncia di marzo a un massimo storico di €1.490 l'oncia.

Qui ad Orissimo vogliamo ricordarti che nessuno può essere certo di cosa accadrà in futuro o prevedere la volatilità del mondo, questo significa che le circostanze geopolitiche ed economiche possono cambiare in modo significativo e rapido.

Non sorprende che nel 2019 l'aumento dei prezzi dell'oro sia stato accompagnato da un aumento della domanda; il World Gold Council che ha riferito che la domanda nel secondo trimestre del 2019 è cresciuta dell'8% su una base annua.

La domanda frequente per molti investitori è: il prezzo dell'oro può continuare a salire?
Gli elementi in competizione per influenzare l'andamendo del prezzo non sono ancora stabili e per questo è difficile dare una risposta, non si può prevedere il modo in cui terminerà ma avrà probabilmente un impatto significativo sul prezzo dell'oro.


Rallentamento economico globale

Christine Lagarde IMF ECB

Le prospettive economiche globali sono peggiorate, con diversi paesi in fase di recessione. Germania e
Regno Unito in particolare hanno rilasciato dati preoccupanti negli ultimi mesi. Entrambi hanno visto
una recessione trimestrale e l'hanno appena evitata con una minima crescita nel terzo trimestre.

La guerra commerciale USA-Cina è stata accusata da molti per la mancanza di crescita. La produzione, in
particolare, è stata colpita duramente, con ordini in calo e prezzi in aumento a seguito dell'aumento delle
tariffe imposte dai due paesi. Il linguaggio ostile di Donald Trump ha smorzato le speranze di progresso.
I colloqui si sono arrestati ripetutamente e l'FMI ritiene che ciò sia già costato $ 455miliardi all'economia globale.

Con dati economici che iniziano a fare eco a quelli della crisi finanziaria dal 2008/09, gli investitori sono
molto più cauti, e qualsiasi ulteriore segno di indebolimento fa aumentare rapidamente la domanda di oro.
Nelle parole di Commerzbank:
"Vediamo il forte aumento del prezzo dell'oro come espressione dell'avversione ad alto rischio tra il mercato e i
partecipanti. L'oro è ancora chiaramente richiesto come un rifugio sicuro nell'attuale contesto di mercato ".

.


Tumulto geopolitico

Oil tanker Strait of Hormuz

Le tensioni tra l'Iran e l'Occidente sono cresciute quest'estate. L'abbandono dei trattati nucleari, gli attacchi
alle petroliere nello Stretto di Hormuz e un attacco più recente alle raffinerie di petrolio dell'Arabia Saudita
hanno messo l'Iran proprio nel mirino degli Stati Uniti.

L'Arabia Saudita, gli Stati Uniti, il Regno Unito, la Germania e la Francia hanno tutti puntato il dito dando la
colpa all'Iran, nonostante il rifiuto di quest'ultimo a queste affermazioni. La notizia che l'America stia
schierando truppe vicino all'Iran non ha fatto altro che intensificare retorica tra i paesi.

Il conflitto genera incertezza e l'incertezza è detestata dai mercati azionari. La vicinanza dell'Iran alle rotte delle
principali forniture di petrolio preoccupa molti investitori; il petrolio grezzo è essenziale per l'industria mondiale
e l'interruzione significherebbe l'interruzione di tutto. Quando si è verificato il primo disaccordo, i prezzi del petrolio
e dell'oro sono aumentati. Se dovesse scoppiare un conflitto in piena regola, i prezzi di entrambi potrebbero
rapidamente intensificarsi.

Aggiornato a gennaio 2020: come discusso sopra, le tensioni tra USA e Iran hanno continuato a peggiorare
all'inizio dell'anno. Un attacco aereo statunitense ha colpito il Generale iraniano Qasem Soleimani, in una mossa
chiamata atto di guerra da parte dell'Iran. Gli attacchi missilistici di ritorsione da parte degli iraniani non hanno
provocato vittime e le cose sembrano essersi calmate per il momento.

Con l'Iran che dice che scacceranno i loro nemici fuori dal Medio Oriente, molti analisti temono che le tensioni
possano ricominciare alla minima provocazione. La minaccia di conflitto è già servita a spingere il prezzo fino a
un massimo degli ultimi sette anni di $ 1.611,25, quindi ogni segno di ulteriore aggressione probabilmente spingerà
l'oro verso l'alto.

.


Gold bullion bar

Previsioni sull'oro 2020

Gli analisti presso TD Securities prevedono già che l'oro potrebbe raggiungere $ 1.600 l'oncia entro la fine
dell'anno, mentre Goldman Sachs ha previsto un prezzo di $ 1.650 e altri vedono anche $ 1.700 come
facile traguardo.

Aggiornato gennaio 2020: se gli Stati Uniti e l'Iran tracciassero una linea sotto le recenti tensioni, e la guerra
commerciale USA-Cina raggiungesse una risoluzione positiva, allora il prezzo dell'oro potrebbe scendere al
di sotto di $ 1.500 l'oncia. Se per Boris Johnson decollasse un'altra vittoria inaspettata concordanso un
accordo commerciale completo con l'UE, la Sterlina si rafforzerebbe rispetto al Dollaro. Ciò potrebbe vedere
il prezzo dell'oro scendere al di sotto di £ 1.000 per la prima volta da maggio 2019.

Ad oggi abbiamo raggiunto i $ 1.600 solo nei primi giorni dell'anno, tuttavia, ulteriori conflitti potrebbero vedere
l'oro mettere alla prova il massimo storico del dollaro di $ 1.896,50.