SPEDZIONE NORMALE RIPRESA: Miriamo a spedire nuovi ordini effettuati entro le 12:30 lo stesso giorno lavorativo. Gli ordini precedenti verranno spediti il prima possibile - Clicca qui per il nostro ultimo aggiornamento in merito al coronavirus.

Spedizione Gratuita ed Assicurata

Apri menu Chiudi menu Menu
Apri menu dei grafici Chiudi menu dei grafici Grafici

Chiamaci: 800 126 359, 7 giorni su 7 - dalle 7:00 alle 22:00

Numero Verde Gratuito

Ora in Italia con spedizione assicurata

Oncia Grammo
Oro 1.593,14 € 51,221 €
Argento 16,593 € 0,5335 €

Aggiornamento 11:58 CEST 11/07/20

£ $

Che cos'è un'Oncia Troy?


Troy Ounce

Cercando di investire in metalli preziosi, avrai notato l'uso comune del termine
"oncia troy" per pesare i lingotti come unità di riferimento per il prezzo di
mercato dell'oro.

Un'oncia troy è un'unità di misura imperiale. È l'unità di misura ufficiale per il
peso di oro e argento dal 16 ° secolo, ed è ancora usato per pochissimo altro.
Quando il prezzo di mercato del'oro appare su un grafico di solito riporta
il prezzo per oncia troy (oz t).

Le sue origini come unità di misura non sono completamente note, sebbene sia
spesso legato alla città francese di Troyes, un importante mercato commerciale
nel medioevo e appartiene al sistema dei pesi troy, un tempo comunemente
usato in Europa. Orissimo offre una gamma di lingotti d'oro da un'oncia troy
approvati LBMA come PAMP, Metalor e Heraeus tra gli altri.

.

.

.


Quanto pesa un'Oncia Troy?

Gli investitori in metalli preziosi dovrebbero fare attenzione nel capire la differenza tra un'oncia troy e l'oncia comune, che è ancora usata in alcuni paesi come Gran Bretagna e Stati Uniti. L'oncia troy pesa circa il 10% (2,75 g) in più rispetto all'oncia standard, cioè 31.1034768 g rispetto a 28.349523125 g.

Per convertire i grammi in once troy, moltiplichi il numero di grammi per 0,03215074656863.


Perché usiamo le Once Troy?

Una convinzione comune, e che sembra del tutto ragionevole, è che il sistema di peso troy sia stato creato nel famoso mercato commerciale di Troyes, in Francia, per ovviare alla necessità di un'unità di misura standard per i molti commercianti che venivano da ogni parte del mondo . Il suo uso specifico nella misurazione dei metalli preziosi è dovuto al fatto che il valore del denaro era fissato da una certa quantità di argento. L'unità monetaria "una sterlina" conteneva una libbra troy d'argento. Sembra perfettamente logico, quindi, che questa unità di misura sia collegata al valore dei metalli preziosi. Sebbene il valore del denaro non sia più fissato dai metalli preziosi, l'oncia troy viene ancora utilizzata per il suo utilizzo da parte della London Bullion Market Association con bilance a fascio per pesare l'oro, poiché ci sono delle difficoltà tecniche nell'uso delle bilance elettroniche metriche.